Mahmoud Abbas prudente: non chiameremo Israele alla Corte Penale Internazionale

mcc43-filistinia

da  ALRAY

Abbas e NetanyhauIl presidente palestinese Mahmoud Abbas spera di ” non dover prendere la decisione di portare Israele alla Corte penale internazionale perchè complicherebbe le cose .”
In un’intervista al quotidiano Yediot Ahranot  Lunedi sera  ha aggiunto che ” l‘ uso della forza contro Israele è diventata un’opzione non sul tavolo “. Abbas intende risolvere pacificamente le questioni in sospeso con gli israeliani ” Non voglio complicare le cose con il mondo e  con Israele. Ho il diritto di chiamare in causa Israele in qualsiasi Istituzione internazionale, ma mi sono fermato:  una pausa per dare  una possibilità agli sforzi per la pace “ ha detto.

Commentando Hamas , che si oppone radicalmente qualsiasi accordo transattivo sullo status finale tra l’Autorità Palestinese  e Israele  ha detto che “c’è un accordo ufficiale scritto con Hamas sui nostri negoziati sui confini del 1967 e  Hamas  concorda su una resistenza popolare non violenta  e sulla formazione di un governo di tecnocrati  per indire le elezioni . Continue reading

Advertisements