Palestina: E’ nato il governo di unità nazionale

mcc43- filistinia                                                Google+

 

LA SCONFITTA DEGLI SCETTICI

 

Rami Hamdallah giura davanti a Abu Mazen2 giugno: a Ramallah ha giurato di fronte al presidente Abu Mazen  il nuovo governo di unità nazionale palestinese, presieduto da Rami Hamdallah.

“Oggi con la formazione di un governo di consenso nazionale – ha detto Abu Mazen – annunciamo la fine di quelle divisioni in seno al popolo palestinese che hanno danneggiato la nostra causa nazionale”.

“E’ il governo di tutto il popolo palestinese”.
 L’esecutivo nasce dopo la riconciliazione con Hamas, che  UE e USA  elencano fra le organizzazioni terroriste, che governa Gaza  e al-Fatah, che controlla la Cisgiordania. Si compone di 17 Ministri. E’ un Governo tecnico, appoggiato all’esterno da entrambe le forze politiche.

Hamas  dichiraa per bocca del portavoce. Sami Abu Zuhri,  “E’ il governo dell’intero popolo palestinese”  e che  oggi è per gli abitanti della Striscia “una giornata di gioia”.

Reazioni internazionali:

Gli Usa: “Giudicheremo dai fatti”. e hanno confermato che collaboreranno e aiuteranno il nuovo governo di unità nazionale palestinese. Il dipartimento di Stato americano, infatti, ha chiarito che il nuovo esecutivo sarà giudicato solo sulla base delle sue azioni e che il presidente dell’Anp e leader di Fatah Abu Mazen “ha formato un governo di (soli) tecnocrati che non include membri di Hamas. Pertanto, alla luce di quello che sappiamo, lavoreremo con questo governo“, anche se gli aiuti economici saranno calibrati sulla base delle azioni dell’esecutivo palestinese.

Le autorità israeliane, si sono dette “profondamente deluse” dalla posizione dialogante degli Stati Uniti nei confronti del governo Fatah-Hamas.Dopo il giuramento, il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha convocato il consiglio di sicurezza del proprio governo. Un ministro nazionalista, Uri Ariel, del partito ‘Focolare ebraico’, ha intanto pubblicato un duro comunicato in cui accusa il presidente palestinese Abu Mazen di aver oggi costituito “un governo terroristico assieme con assassini”, ossia Hamas.

da Repubblica.it

 

Advertisements